sabato, agosto 25, 2007
Wittgenstein pulp
La mia tesi di laurea è finalmente disponibile online, per tutti i componenti dell'orbe terracqueo. Basta andare qui. C'è da pagare qualcosa, ma non ho trovato nessun servizio di hosting gratuito che facesse al caso, e non mi va di stare molto a cercare. Per chi fosse interessato a Wittgenstein, alla logica formale, all'etica senza etica, a come si combinano assieme parole, immagini, fatti, a cos'è che dà il senso a tutto, al senso della vita, al silenzio che incombe ieri, oggi e sempre, alla fine senza fine, questa è la tesi che fa per voi. Che sono quattro euro di fronte alla conoscenza di tutto ciò? Prometto inoltre che tutti questi eventuali quattro euro li spenderò solo per cose importanti. Se avete delle note, domande, osservazioni da pormi in merito alla tesi, ponetemele pure, questo non costa niente. A ben guardarlo adesso, Wittgenstein mi pare essere un filosofo zen, che non conosceva lo zen, cioè appunto per questo un perfetto zen.
 
Add to Technorati Favorites Locations of visitors to this page